giovedì 13 luglio 2017

Ossona. tra sodalizi della bugia e un consiglio comunale "dimenticato" dal sito del comune!

dopo aver scoperto il sodalizio della bugia. altra dovuta riflessione su "alcune dinamiche"
e poi scopri il sodalizio della bugia. stanno emergendo dati interessanti sui bilanci e progetti di Ossona negli ultimi vent'anni e via di bufale e stronzate. ovviamente tirano in ballo persone a caso per creare confusione.
#distrazione #ossona 
grandi risposte se le prendono. 
ripetiamo. gli unici clandestini sono i razzisti!

https://www.facebook.com/liberanotizienews/posts/1380276078725820

pensieri in libertà dopo il consiglio comunale di Ossona del 13 luglio 2017, ovviamente alle 18 per non far venire i cittadini
quando l'asino raglia, è per coprire il violino che suona. 
dopo aver denunciato il primo "triplete ossonese" meglionoto, come il sodalizio delle balle, pare si aggiunga, consapevole o meno, ma come insegnavano i latini "domandarsi sempre a chi giova?" anche il sindaco e la sua maggioranza; dipinta come incapace dal solito sito nazileghista, ma che tra consulenze e vari fa il suo. 
se il dito indica la luna, non rimanete sul dito!
un consiglio comunale dove si danno consulenze e si compromette il territorio di ossona, dove fan passare gli oneri di urbanizzazione e la svendita dell'housing sociale, con i diritti di superficie, dove, passano per "obblighi di ratifica" (???), scelte a dir poco vergognose, dove su 140mila euro, 70mila, sono nel fondo "di dubbia esigibilità" e altri 20mila, sono per "gli esattori", ricordando che Ososna ha già 4 dipendenti ai servizi contabili e pure un corpo di polizia Locale, con una impiegata amministrativa. E vien da ridere, a ripensare al consiglio, nessuno dice nulla, a parte SIndaco, Verdi, e la ragioniera del comune; iol neogruppo consiliare della Lega Nord è in vacanza e lo comunica pure, e il Sindaco prova a ritenerla "giustificata" oltrepassando il ridicolo: comunicare l'assenza non è giustificarla, la legge parla chiaro, sono giustificate le assenze per gravi motivi medici o particolarmente rilevanti; una vacanza non rientra certamente in quelle priorità; Il gruppo consiliare di Garavaglia, non era presente, forse per la vicenda dei diritti di superficie o per ordini di scuderia, visto l'ultimo attacco intestino alla destra verso l'assessore Monno, anch'essa assente.
Dulcis in fundo, ancora "innominata" l'assessore alla sicurezza/pro civ e viabilità:
Dato di fatto, Si risparmiano 8000 euro, perchè un comune cosi mal gestito è riuscito a far scappare un dipendente comunale e in corsa, ma lo si scopre in quel di Magenta, viene sostituito dal vicesindaco (anch'esso di forzaitalia) per.. non è dato sapere, per un po' di tempo.
quando l'asino raglia, il violino suona, e lo stolto si assenta, ma la sinfonia forse arriva fino a alti piani (p.s. le orecchie siete voi che leggete, ringraziandovi della'ttenzione in questa ora tarda della notte);

Nessun commento:

Posta un commento