sabato 10 agosto 2019

Fischi a Soverato, dal sito della lega nonostante il goffo montaggio alla Goebbels. video, foto e commenti.

Per una volta tanto, il web, offre uno sguardo sulla realtà e da la dimensione dell'inganno in cui vivono e provano a farci vivere.
A soverato era in corso una festa e per l'estate c'era pure un concerto; per questo motivo, il tizio ha pensato di trovare del pubblico ancor più distratto.
vedere le cariche per il capriccio di non sentire i fischi, quando come vediamo è una situazione supertranquilla, fa male, a vedere come qualcuno confonda l'italia 2019 con il cile del 1973,
SALVINI FORTEMENTE CONTESTATO DAI CALABRESI A SOVERATO IN PROVINCIA DI CATANZARO,FATE GIRARE NEL WEB TUTTI DEVONO VEDERE COSA E' SUCCESSO STASERA.
video link diretta VERA

Solitamente, l'estate, si leggono le barzellette della settimana enigmistica e qualche cruciverba, per gli appassionati di letteratura e fumetti, è il tempo tanto atteso.. ma nell'estate 2019, per san Lorenzo, praticametne tutti, sono andati sulla pagina della lega, per vedere i commenti e... giudicate voi.

un po' triste? come fa fatica a parlare.. si sta accorgendo di aver rotto il giochino? #governoneronero #governogiallonero #citofonarelega#restiamoumani 
dice le solite bugie ma non ci crede lontanamente nemmeno lui, palese imbarazzo dei tizi a lato che applaudono nel nulla.
p.s. a seguire link sempre del corriere sugli scontri, come vedete, sono cittadini pacifici, che nonostante la presenza del sindaco sono stati manganellati 
video 2 https://video.corriere.it/…/f21a8414-bbae-11e9-9f76-c4a17a1…
è senz'altro una brutta pagina per l'italia, dove l'estate dovrebbe essere dedicata al turismo e non a rovinare con chi da due anni è in campagna elettorale permanente.










VERDI: Crisi di Governo, Salvini scappa per sfuggire al fallimento

Crisi di Governo, Salvini scappa per sfuggire al fallimento.       Di Elena Grandi e Angelo Bonelli 
Dopo oltre ventiquattro ore durante le quali si è paventata la crisi di governo a ore alterne, Salvini getta la maschera e scappa dalle responsabilità di governo chiedendo “pieni poteri”. Gli facciamo notare che siamo ancora in una democrazia parlamentare e non in una dittatura.
In realtà, lui ha colto la scusa della mozione TAV del M5S per staccare la spina al Governo, ben sapendo che non avrebbe potuto mantenere le sue promesse elettorali, come la flat tax, e che si sarebbe trovato a gestire una finanziaria lacrime e sangue.
Insomma, lui scappa dalle sue responsabilità per non fare i conti col suo fallimento.
Ci sembra paradossale che, di fronte a un’emergenza climatica come mai ce ne sono state nella storia a noi nota, il Vice Premier leghista non pensi ad altro che a dichiarare una crisi di Governo al solo scopo di capitalizzare il consenso costruito a colpi di frottole.
Noi contrasteremo in ogni modo la sua politica delle trivelle e del cemento. L’Italia ha bisogno di altro: di investire nelle energie rinnovabili, invertendo la rotta sulla desertificazione e sui cambiamenti climatici e, nel farlo, di creare un’occupazione qualificata, ben pagata e senza discriminazione di alcun tipo.
Elena Grandi e Angelo Bonelli
ELEZIONI : I VERDI IN CAMPO 
di Sauro Turroni 
La situazione politica è precipitata. Prestissimo ci saranno nuove elezioni. E' necessario che in campo ci sia una forte e autonoma lista dei Verdi, che come è noto fanno parte dello European Green Party essendone addirittura fondatori. Purtroppo i meccanismi elettorali messi in campo dai partiti più grandi per penalizzare quelli minori mette i Verdi in grandissima difficoltà : in 30 giorni, d'agosto saranno da raccogliere oltre 60 mila firme divise nei collegi esistenti. Dobbiamo mettercela tutta per portare i temi del riscaldamento globale e dei cambiamenti climatici al centro della campagna elettorale : solo noi siamo in grado di farlo, solo noi abbiamo la credibilità per farlo.